L’importanza di essere “online”

Home / News / L’importanza di essere “online”

Il Web marketing per le piccole e medie imprese… perché è importante essere “online”

Le piccole aziende a volte non fanno pubblicità sul web per paura di costi eccessivi. Per questa paura immotivata molti rinunciano ad un sito web efficace ed alla presenza su internet, privandosi di strumenti marketing che in questo difficile momento storico sono vitali e poco onerosi.

In una società sempre più tecnologica e connessa online e sul mobile è indispensabile programmare la propria presenza su internet, sui motori di ricerca e sui social web. L’83 % dei navigatori utilizza i motori di ricerca per trovare informazioni decisive e geo localizzate  prima di effettuare un acquisto o fruire di un servizio. Su internet i clienti si sentono liberi, possono informarsi ed approfondire gli argomenti in pieno anonimato.

Al cliente piace poter valutare e confrontare serenamente i servizi o i prodotti che sta cercando. Un sito web è un grande strumento di comunicazione e consente all’azienda di ottenere visibilità 24 ore su 24 e di proporre i suoi prodotti ovunque.

Attraverso il sito web i clienti interessati possono contattare l’azienda, iniziare a relazionarsi con essa, richiedere informazioni o preventivi e tanto altro. La prima valutazione che fanno i clienti è visiva, quindi un sito ben curato anche nei minimi dettagli, trasmetterà grande professionalità e fiducia. Pertanto le aziende deve avere un sito web informativo ed accattivante.

Prendendo spunto dalle parole chiave che descrivono l’attività aziendale, si può costruire una strategia di web marketing e di presenza pianificata su motori di ricerca. È necessario strutturare il progetto e la sua gestione in modo che l’azienda o il suo prodotto pubblicizzato venga bene indicizzata per scalare posizioni tra i record di ricerca dei Search Engine.

Un’attività fondamentale da eseguire è l’aggancio a quello che rappresenta oggi il miglior mezzo di diffusione di massa e cioè il social network (tra i più noti ricordiamo Google plus, Facebook e Twitter). I social network sono luoghi dove persone reali si incontrano virtualmente e durante l’utilizzo, spesso si scambiano informazioni su prodotti o servizi. I social sono quindi un canale aggiuntivo per raggiungere altri potenziali clienti.

Dopo aver attuato una strategia marketing ed una presenza costante sul web, è necessario analizzare periodicamente i risultati con strumenti specifici, per capire quali iniziative sono efficaci ed aumentare le visite.

Fonte: Fabio Mazzocchetti | Presidente Grupposis S.r.l.

Related Posts